ApprofondimentiCuriositàSerie A

Napoli, 5 gol alla Juventus: per lo Scudetto ora o mai più

Ieri sera il Napoli ha demolito la Juventus, vincendo 5-1 e allungando proprio sui bianconeri: lo Scudetto ora è nelle mani dei partenopei.

Napoli con un super Osimhen

Sulla carta ci si aspettava una partita decisamente più equilibrata, ma sin dai primi minuti la squadra di Spalletti ha imposto il proprio gioco, dominando la Juventus. Al 39esimo il Napoli era in vantaggio 2-0 grazie ai gol di Osimhen e Kvaratskhelia, anche se subito dopo Di Maria ha accorciato le distanze e Rrahmani ha rischiato di fare un clamoroso autogol che avrebbe chiuso il primo tempo in pareggio.

Questa è stata la “sliding doors” del match, nella seconda frazione il Napoli segna subito il terzo gol proprio grazie a Rrahmani, e poi dilaga con Osimhen ed Elmas. Una prova di forza schiacciante per la squadra di Spalletti, che ora avrà acquisito la definitiva consapevolezza di poter vincere questo Scudetto.

Vero che manca ancora tutto il girone di ritorno, ma sembra essere difficile fermare questo Napoli, con questa “impresa” riuscita solo all’Inter 10 giorni fa. Mentre la Juventus di Allegri deve ragionare sui troppi errori difensivi, dopo 8 partite vinte senza subire gol, e con il sogno di rimontare per lo Scudetto che sembra allontanarsi definitivamente,

Articoli correlati

Back to top button