Serie A

Mourinho post Roma-Udinese: “Il secondo giallo a Pellegrini è ridicolo”

Il tecnico della Roma Josè Mourinho ha parlato al termine della gara con l'Udinese, soffermandosi anche sull'espulsione di Lorenzo Pellegrini

Il tecnico della Roma Josè Mourinho ha parlato al termine della gara con l’Udinese, soffermandosi anche sull’espulsione di Lorenzo Pellegrini. I giallorossi che hanno vinto 1-0 allo Stadio Olimpico grazie ad una rete di Abraham, seppur soffrendo molto fino alla fine.

Le parole del tecnico dopo Roma-Udinese 1-0

La partita dopo una sconfitta è sempre la più difficile. Ma nei primi 35 minuti abbiamo giocato la miglior partita di questo campionato, contro una squadra che si difende bene. Nel secondo tempo abbiamo perso un po’ il controllo, ma siamo sempre stati squadra. Alla fine c’è stato un momento difficile, ma non abbiamo avuto pericoli e siamo riusciti a tenere la palla lontana dalla porta. Tre punti meritati“. 

Mourinho sull’espulsione di Lorenzo Pellegrini

 “Non conosco i meccanismi legali qui in Italia, ma se c’è la possibilità dobbiamo fare di tutto per far giocare Lorenzo: non c’è una persona che dica che quel giallo è meritato. Posso usare solo la parola ridicolo. Abbiamo avuto un incontro con il signor Valeri che di Roma e non può arbitrarci. Ci ha spiegato tutto, ma poi ci sono le partite e succedono cose così: il calcio è uno sport di contatto, senza diventa un altro sport”.

Articoli correlati

Back to top button