Serie A

Inchiesta Report-Juve, Raffaello ‘Ciccio’ Bucci era un infiltrato dei servizi di sicurezza

L’inchiesta Report in onda questa sera su Rai3, relativa alla questione ndrangheta-Juventus ha chiarito la posizione Raffaello Bucci, ex dipendente della Juventus, che si è suicidato nel luglio del 2016 dopo un interrogatorio.

Bucci è stato collaboratore con i servizi di sicurezza dal 2010 al 2015. Ma un SMS mandato al “Gestore”, un agente dell’AISE, mandato appena prima il suo suicidio, spiega “La mia posizione è stata bruciata”, come a dire che ha continuato a collaborare fino all’ultimo”, questo quando risulta dall’inchiesta di Report.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button