Accadde OggiEsclusive

La morte di Silvio Berlusconi: i messaggi di cordoglio dei protagonisti del calcio mondiale

Moltissimi personaggi del mondo dello sport e del calcio hanno espresso il loro cordoglio per la morte del presidente Silvio Berlusconi: dagli amici più intimi come il “braccio destro” Adriano Galliani ai “nemici sportivi” come il presidente del Napoli Aurelio De Laurentis e Urbano Cairo presidente del Torino, fino a quelli del Real Madrid.

L’amico più vicino al presidente Adriano Galliani, interviene con un post su Facebook: “Affranto, senza parole, con immenso dolore piango l’amico, il maestro di tutto, la persona che mi ha cambiato la vita per oltre 43 anni. Riposa in pace caro Presidente. Con tanto, tanto amore. Adriano Galliani”. Galliani è stato per oltre 30 anni l’amministratore delegato del club rossonero, ruolo che ricopre ora anche al Monza dopo l’acquisto da parte di Berlusconi.

Anche il Napoli, in una nota sul proprio sito ufficiale, esprime vicinanza per la perdita dell’uomo di sport: “Il presidente Aurelio De Laurentiis, con la moglie Jacqueline, i figli Luigi, Edoardo e Valentina, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutta la SSC Napoli esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Silvio Berlusconi”. 

Il Presidente Urbano Cairo con i Consiglieri, dirigenti, dipendenti, collaboratori, allenatori, calciatori e tutto il settore giovanile del Torino Football Club,  “profondamente commossi, sono vicini con affetto alla famiglia Berlusconi per la scomparsa di Silvio Berlusconi, geniale  imprenditore, grande innovatore e figura di primissimo piano della politica italiana”, lo scrive il club granata nel messaggio pubblicato sul sito ufficiale. “Berlusconi, proprietario del Monza, è stato per 31 anni Presidente del Milan, con un palmarès che ha reso il Club rossonero una delle Società più titolate e conosciute in tutto il  mondo. Ai suoi affetti più cari, a tutti i parenti e ai tantissimi  amici il cordoglio e l’abbraccio nel ricordo di un grande  protagonista”.

La squadra più titolata al mondo, il Real Madrid ricorda Berlusconi in una nota sul sito: “Il Real Madrid, il suo presidente e il suo Consiglio di Amministrazione sono profondamente addolorati per la scomparsa di Silvio Berlusconi, leggendario presidente del Milan dal 1986 al 2017 e attuale presidente del Monza”. Il Real Madrid – si legge sul sito del club della Liga spagnola – “desidera esprimere le sue condoglianze alla sua famiglia e ai suoi cari, e ai tifosi del calcio italiano, in particolare quelli di Milan e Monza. 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio