Serie A

Monza, Berlusconi: “Un atto d’amore verso la città che mi ospita”

Silvio Berlusconi vuole creare un’altra grande realtà: il Monza. Dopo un anno e mezzo circa di presidenza, la squadra brianzola è approdata in Serie B dopo aver dominato il proprio campionato, e adesso l’obbiettivo è quello di sbarcare nella massima serie nostrana.

Berlusconi sul Monza

“Meglio Forza Italia di nuovo al governo o il Monza in Serie A? Perché mai dovrei scegliere, quando presto avremo entrambe le cose.  Per me il calcio è una metafora della cita alla quale ho dedicato tempo e passione. Sono il presidente che ha vinto più di tutti nel mondo, mentre il Monza per me è una scommessa suggestiva e un atto d’amore verso una città che mi ospita e che lo merita. Il calcio è un gioco, la politica è una cosa seria che riguarda il destino di tutti noi, dei nostri figli e dei nostri nipoti. Tra calcio e politica scelgo la politica anche se mi piace meno”.

Articoli correlati

Back to top button