Serie C

Modesto prenotato da un club di Serie A. Ginestra il Buffon della Lega Pro: quando Braida lo soffiò a…

C’è un allenatore in Lega Pro che ricorda parecchio Gian Piero Gasperini e Ivan Juric, dei quali è stato giocatore e allievo per diversi anni. Si tratta di Francesco Modesto che a Vercelli è tornato a brillare dopo l’infelice parentesi di Cesena. Squadra organizzata e che gioca con grande intensità all’insegna dell’uno contro uno in ogni zona del campo. Sulla falsa riga di Papà Gasp e Zio Ivan. I modelli di Atalanta e Verona sono stati replicati nel migliore dei modi anche con la Pro che nel girone A è seconda e sogna in grande. Merito del lavoro certosino della coppia Casella-Musumeci dietro la scrivania, ma anche di quello in panchina di Modesto che è già stato prenotato per l’anno prossimo dal Crotone. La famiglia Vrenna pensa a lui per ripartire, probabilmente, dalla B. Un allenatore giovane ed emergente. Identikit che nella città ha sempre fatto rima con risultati e successi. Da Gasperini a Juric passando per Moriero e Stroppa. Tutti capaci diventare promossi coniugando bel gioco alla valorizzazione dei giovani. Adesso proverà a raggiungere la B a Vercelli, ma in estate Modesto è pronto a volare nella sua Calabria per rifondare il Crotone…

FONTE: tuttomercatoweb.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button