Calciomercato

Milan: si ragiona anche sul rinnovo di Zlatan Ibrahimovic

A dare una mano al club potrebbero essere gli sgravi fiscali legati al decreto crescita, presto un incontro con Raiola

Zlatan Ibrahimovic in maglia rossonera oltre i 40 anni. Non è più solo una suggestione, ma una prospettiva ogni giorno più concreta.

Milan: lo svedese sempre più al centro del progetto

Nella stagione 2021/2022 Zlatan entrerà ufficialmente negli “-anta” (compie gli anni il 3 ottobre). Dal lato tecnico i dubbi sono pochissimi, per non dire nessuno.

L’attaccante rossonero aveva detto, con una battuta dopo la magia di Udine, che Maldini avrebbe dovuto fargli firmare il contratto, altrimenti non avrebbe più giocato.

Milan: da chiudere i rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu

Il dt, in una precedente intervista, aveva a sua volta sottolineato che il club stava cominciando a considerare anche il rinnovo di Zlatan.

Insomma la volontà di proseguire insieme è reciproca e sembra evidente. Ibrahimovic vuole trascinare il Milan anche in Champions League, dove non gioca ormai dal 2017 (una sola presenza con il Manchester United in quella stagione).

 

Articoli correlati

Back to top button