Serie A

Milan, rientrano Giroud ed Ibrahimovic: arma in più per Stefano Pioli

Il francese e lo svedese rappresentano opzioni in più in attacco per i rossoneri

In casa Milan è tempo di pensare ai rientri: Giroud ed Ibrahimovic su tutti. Finora i rossoneri non hanno potuto contare sia sul francese che sullo svedese, una soluzione che stuzzica mister Pioli. Il trainer parmigiano ha dovuto contare sui vari Rebic, Leao e Diaz nel reparto offensivo, ciò nonostante i tre appena citati non hanno fatto rimpiangere i due colossi. Ora però il rientro dei bomber è sempre più vicino, e Pioli sorride

Milan, rientrano Giroud ed Ibrahimovic contro il Verona

L’obiettivo è puntare almeno alla convocazione per entrambi contro l‘Hellas Verona: anticipo di sabato 16 ottobre ore 20.45. Questa sosta per le nazionali risulta essere molto utile agli uomini di Pioli per poter ricaricare le pile in vista del match contro i veneti, match in cui Pioli potrà contare su Giroud, Ibra ed anche Junior Messias, altro recupero importante. Il brasiliano s’era già visto nel finale del match vinto a Bergamo per 2-3, l’auspicio di Stefano Pioli, ed anche dei tifosi rossoneri, è che ora, a differenza di settimane fa, possa avere problemi di abbondanza in attacco, cambiando anche il modulo per cercar di far coesistere i due colossi in avanti.

Questa è l’idea che in questo periodo ha in mente Pioli, idea che è realizzabile, tenendo conto però dei vari acciacchi che affliggono da tempo Giroud ed Ibra.

 

Articoli correlati

Back to top button