Calciomercato

Milan, Rebic via già a gennaio?

Arrivato nelle ultime ore di mercato, Rebic sembrava destinato ad essere la salvezza per questo Milan, ma adesso il suo futuro è molto in bilico, con il croato che potrebbe addirittura lasciare il club a gennaio.

Futuro Rebic

Scivolato oramai all’ultimo posto nelle gerarchie dell’attacco rossonero, Ante Rebic è di fatto stato bocciato sia dalla gestione di Giampaolo sia da quella di Pioli, che gli preferisce Castillejo, anche lui sulla lista dei partenti. La sensazione è che potrebbe sicuramente contribuire in altra maniera alla causa rossonera, ma i due allenatori non hanno voluto concedergli un’occasione per dimostrare il suo vero valore.

Via a gennaio?

Il giocatore dunque potrebbe decidere di lasciare Milanello, causa i soli 73 minuti accumulati fino ad’ora. Potrebbero essere in molti a volerlo, soprattutto in Bundesliga, campionato che conosce bene grazie alla sua esperienza all’Eintracht di Francoforte. Anche la Premier League potrebbe mettere gli occhi su un giocatore come il vice campione del Mondo, soprattutto per le squadre di mezza classifica ed emergenti come il Wolverhapton. Una cosa è sicura: questo Milan non può permettersi di tenere giocatori che poi non scendono in campo, gravando sul bilancio e sui conti della società, aggravando l’attuale situazione dei rossoneri.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio