Serie A

Milan, Pioli: “Presto arriveranno tutti e saremo ancora più forti”

Il tecnico rossonero dopo la vittoria contro i lagunari: "La società mi ha messo a disposizione una rosa importante"

Dopo la vittoria col Venezia, Pioli è soddisfatto del suo Milan:“Abbiamo giocato una settimana molto impegnativa di testa e di gambe”.

Pioli: “Peccato non avere tutti a disposizione”

Inoltre l’allenatore rossonero spiega: “Con il Venezia prestazione da squadra vera, anche nel primo tempo. Non avevo bisogno della prestazione di stasera per capire di avere una rosa importante. Peccato non avere tutti. Presto ci saremo tutti e saremo ancora più forti”.

Pioli: “Ibra e Giroud? Speriamo di riaverli presto”

“C’è qualche squadra più esperta di noi, non abbiamo in rosa giocatori che hanno vinto tanto – ha proseguito Pioli – La società mi ha messo a disposizione una rosa molto forte e completa. Siamo profondi, adesso giochiamo a Spezia, poi Atletico e poi Atalanta. La rosa deve essere così, ho tanti titolari. Ibra e Giroud? Stanno meglio, speriamo di averli a disposizione presto. Hanno qualità, spessore e personalità. Non so se saranno pronti per sabato, vediamo”.

Pioli: “Bello ritrovare Leao, Diaz e Tonali più forti”

Inoltre aggiunge: “Parliamo di ragazzi di 20 anni, è normale che in un campionato così difficili ci siano state difficoltà. È stato bello ritrovare Leao, Diaz e Tonali così migliorati e più forti. Leao è un giocatore che ci può far vincere qualsiasi partita, ci aspettiamo tanto da lui. Può saltare chiunque, è un grande vantaggio per la nostra fase offensiva”.

Pioli: “Tonali? Un centrocampista completo”

“Parlo sempre tanto con i miei giocatori, il rapporto si crea col quotidiano – ha precisato Pioli parlando poi di Tonali – Parliamo soprattutto di calcio, Sandro ha sempre lavorato bene e tanto. Ora finalmente sta mettendo in mostra i suoi mezzi fantastici, è un centrocampista completo. Deve sapere che questo è un punto di partenza e non di arriva, ci saranno ancora tante piccole tappe da superare“.

Pioli: “Ho giocatori che hanno vinto tanto”

Quanto alla lotta per lo scudetto, Pioli ha le idee chiare:“C’è qualche squadra più esperta di noi, non abbiamo in rosa giocatori che hanno vinto tanto. La società mi ha messo a disposizione una rosa molto forte e completa. Siamo profondi, adesso giochiamo a Spezia, poi Atletico e poi Atalanta. La rosa deve essere così, ho tanti titolari. Mi piace sentire che i miei giocatori vogliono vincere, siamo il Milan e dobbiamo provare vincere. Poi se ci sono squadre più forti lo vedremo sul campo. Dobbiamo continuare a dimostrare che siamo una squadra forte che se la può giocare. Tutti hanno voglia di vincere, la differenza la fa chi si prepara al meglio per vincere. Se i miei giocatori pensano di poter vincere lo scudetto allora che facciano uno sforzo enorme, solo così si può vincere”.

Articoli correlati

Back to top button