Serie A

Milan, Gattuso: “Mirabelli ha detto il vero, ci sono stati contatti con CR7”

Milan Parma Gattuso conferenza stampa: “Siamo stati vicini a Ronaldo” 

Milan Parma è una sfida che sembra impari sulla carta, ma la classifica di Serie A recita qualcosa di diverso. Ci tiene a ricordarlo anche Gennaro Gattuso, che ha voluto tenere alta la concentrazione in vista di domani (ore 12:30 a san Siro). Il tecnico del Milan ha anche parlato delle recenti dichiarazioni di Mirabelli su Cristiano Ronaldo.

Ne ha parlato così in conferenza stampa Gattuso prima di Milan Parma: “Se lo ha detto Mirabelli, lo sapevo anche io. E’ tutto vero quello che ha detto, c’è stata quella possibilità, ma confermo tutto quello che ha detto”. L’allenatore rossonero ha poi fatto il punto sui rientri dagli infortuni, in particolar modo quell’Andrea Conti fuori da più di un anno: “Merita di giocare. Gli manca l’ultimo step. Per come corre e tiene il campo, è un giocatore ritrovato. Ora gli va data la possibilità di giocare”. 

Gattuso ha risposto anche alle varie domande sulle vicissitudini societarie del nuovo Milan, in particolar modo il nuovo a.d. Gazidis: “E’ un uomo di calcio, ha rappresentato per tanti anni l’Arsenal, lì ha fatto buone cose sul piano sportivo ed economico. Quando parla ti affascina, lo ascolto volentieri: può essere valore in più per questa società”. Il tecnico rossonero ha poi analizzato il momento di Calhanoglu, sotto tono rispetto al girone di ritorno della stagione scorsa: “Deve fare 4-5 prestazioni come l’anno scorso. Solo così si può ritrovare. Spero che continui come ha fatto contro Lazio e Dudelange nel secondo tempo”. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button