Serie A

Milan, lettera di licenziamento per Boban: comanda solo Gazidis

Milan, lettera di licenziamento per Boban: comanda solo Gazidis. Il dirigente croato allontanato “per giusta causa”. Tutto da decidere il futuro di Maldini

Milan, lettera di licenziamento per Boban: comanda solo Gazidis

Il dirigente rossonero è ormai un ex a tutti gli effetti e si prepara a lasciare ufficialmente il Milan. Ieri la visita dell’ad Ivan Gazidis a Milanello e l’assenza del croato e quelle di Maldini e Massara avevano confermato la situazione, con la conseguente lettera di chiusura di rapporto “per giusta causa” consegnata a Boban.

Una decisione che al momento riguarda solo l’ex giocatore rossonero e che rischia di avere ricadute, se non immediate, posticipate a fine stagione. A questo punto non resta che attendere il comunicato ufficiale della separazione.

Il dirigente croato paga le affermazioni di un paio di settimane fa relative alla gestione societaria dell’ad Gazidis. Elliott le avrebbe ritenute troppo destabilizzanti, confermando così nel contempo la piena fiducia per l’attuale amministratore delegato rossonero, uomo di fiducia del fondo statunitense.

Dopo pochi mesi, arriva al capolinea, l’esperienza di Boban da dirigente rossonero. In questi giorni, pur consapevole del suo destino, ha continuato a svolgere regolarmente il suo lavoro, ma resta ancora tutto da decidere il futuro di Paolo Maldini.

Articoli correlati

Back to top button