Serie A

Milan, Kjaer: “Il calcio è una questione di errori”

Il difensore del Milan Simon Kjaer ha parlato al termine della sconfitta 4-3 all'Artemio Franchi contro la Fiorentina

Il difensore del Milan Simon Kjaer ha parlato al termine della sconfitta 4-3 all’Artemio Franchi contro la Fiorentina. Il danese che ha avuto modo ai microfoni di DAZN di analizzare la prestazione della sua squadra e di parlare anche del suo giovane compagno di reparto Matteo Gabbia.

Simon Kjaer al termine di Fiorentina-Milan

Il calcio è una questione di errori: ogni tanto li paghi a caro prezzo, come stasera, e talvolta meno. Magari a noi succederà solo stasera (ieri). Abbiamo creato tanto: non ho la sensazione che loro abbiano creato tanto. Hanno approfittato di nostri errori”.

Conclude su Matteo Gabbia e Dusan Vlahovic

“Bene, come con gli altri centrali. Non è facile per lui, è stato fuori per molto tempo e il calcio sa essere brutale. Io lo vedo ogni giorno: è un ragazzo che si impegni e che deve guardare avanti. E’ un bravo attaccante, che copre bene il pallone e che ti fa lavorare. E’ stata una serata impegnativa e ha vinto lui facendo due gol”.

Articoli correlati

Back to top button