Serie A

Milan, contro il Genoa non sarà l’ultima chance di Giampaolo: il club gli dà fiducia

Hanno scritto di tutto, si è vociferato parecchio, è stato giudicato da giornali ed esperti eppure il futuro di Marco Giampaolo è ancora attaccato alla panchina del Milan. Il tecnico fa sapere che la società continuerà a dargli fiducia. Certo è che il club di via Aldo Rossi attende delle risposte dal mister abruzzese, ma forse ha solo bisogno di più tempo.

Milan futuro Giampaolo: serve una scossa ma la dirigenza aspetta

Quella di stasera contro il Genoa non sarà dunque la partita della vita né tantomeno il match che gli chiuderà la porta in faccia. L’ex Sampdoria è chiamato a dare dimostrazioni alla società rossonera ma non gli sarà negata la guida tecnica se anche oggi il Milan dovesse uscire dal Marassi senza vittoria. Tre sconfitte consecutive pesano indubbiamente, specie l’ultima con la Fiorentina maturata nel buio più assoluto nonostante l’impiego del 4-3-3 e di tre nuovi acquisti dal primo minuto. Ma la dirigenza aspetta, probabilmente ancora per poco: il Milan deve fare dei decisivi passi in avanti altrimenti sarà costretta a prendere severi provvedimenti. Intanto stasera chance per Leo Duarte che debutterà titolare, complice la squalifica di Musacchio.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio