CuriositàSerie A

Milan, ora è ufficiale: addio di Yonghong Li subentra Elliott

Il Milan dopo solo un anno torna a cambiare proprietà. Come vi abbiamo raccontato in questi giorni  Yonghong Li avrebbe dovuto versare 32 milioni di euro a Elliott per conservare la proprietà del club. La scadenza era la mezzanotte di ieri, ma non ci sono stati colpi di scena.

Il Milan non è più cinese

Yonghong Li ha ufficializzato l’impossibilità di versare quella cifra consegnando il Milan nelle mani di Elliott. Entro 7 giorni il passaggio di consegne sarà ufficialmente sancito con la convocazione di un’assemblea che sancirà la fine della breve era cinese. Avvenuto il passaggio di consegne Elliott verserà nelle casse della società ben 150 milioni di euro per garantire la continuità aziendale, per il mercato e poi inizierà l’iter di vendita del club.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio