Europa League

Europa League, Milan-Bodo Glimt 3-2: i rossoneri volano ai playoff

Il Milan batte anche il Bodo Glimt 3-2 allo Stadio Giuseppe Meazza, conquistando la qualificazione ai playoff della UEFA Europa League. A deciderla ci pensa una doppietta di Calhanoglu ed un gol del giovane Colombo, il tutto nonostante l’assenza per Coronavirus di Zlatan Ibrahimovic.

Il Milan batte il Bodo Glimt e vola ai playoff

A sorpresa è sono i norvegesi a sbloccare questo terzo turno preliminare di Europa League, grazie ad una rete al 15′ minuto di Junker, abile ad inserirsi in area di rigore e ad insaccarla di interno sinistro. Passa appena un minuto e il Milan però la rimette subito in parità, con Calhanoglu che trova il gol con un missile di collo sinistro dalla trequarti. I rossoneri sfiorano a più riprese il 2-1, trovandolo al 32^ con il giovane attaccante Lorenzo Colombo. Il classe 2002 si inserisce bene sul secondo palo,  buttandola dentro a porta praticamente spalancata.

A inizio ripresa il Milan trova anche il 3-1, grazie ad una conclusione a botta sicura dagli sviluppi di calcio d’angolo di Calhanoglu. Il turco si fa trovare pronto dunque a centro area, trovando la propria doppietta personale e chiudendo il match. Il Bodo Glimt prova a riaprirla con una grandissima realizzazione dalla distanza di Hauge, ma la vittoria e la qualificazione vanno alla squadra di Stefano Pioli.

Articoli correlati

Back to top button