CalciomercatoRass. StampaSerie A

Milan, tre cessioni per arrivare a Belotti

Milan Belotti Torino, la situazione

Nonostante i noti problemi di natura economica che stanno caratterizzando questi giorni, il Milan non perde di vista il mercato. Il club rossonero infatti pensa già alla sessione estiva di trasferimenti e di conseguenza ai possibili rinforzi. Ovviamente le entrate saranno legate inevitabilmente alle uscite ed in tal senso potrebbero esserci tre addii per un grande arrivo. Da tempo infatti il Diavolo è sulle tracce di Andrea Belotti che potrebbe arrivare a fronte di tre operazioni in uscita. Il Torino dal canto suo non si libererà tanto facilmente del Gallo, valutato tra i 90 ed i 100 milioni dal patron granata Urbano Cairo.

Il Milan e le cessioni

Per questo motivo la società meneghina proverà a sfruttare gli incassi provenienti dalle uscite per puntare forte sul centravanti ex Palermo. Il ricavato degli addii di Carlos Bacca e Nikola Kalinic ad esempio potrebbero portare nelle casse del club circa 30 milioni di euro. Cifra a cui andrebbero aggiunti quelli della cessione, sicuramente più redditizia, di Gianluigi Donnarumma. Da queste tre operazioni il Milan potrebbe ricavare un tesoretto importante da reinvestire per consegnare a Gattuso un attaccante di assoluto livello come Belotti. Al contempo, come sottolinea il Corriere dello Sport, il tecnico vuole trattenere a tutti costi sia il giovane Patrick Cutrone che il portoghese André Silva.

Articoli correlati

Back to top button