Calcio esteroCalciomercatoSerie A

Milan, Morata priorità dei rossoneri. Zaza passa in secondo piano

Milan agente Bozzo: stamane l’incontro in vista delle operazioni di mercato

Se Ciro Immobile continua ad essere il sogno oramai decantato dal Diavolo, Fassone e Mirabelli lavorano anche su altre piste visto che nessun nome è ad oggi di facile ingaggio. Come riportato da ‘Sky Sport’, oggi in casa Milan c’è stato un incontro con Beppe Bozzo, l’intermediario che un anno fa aveva avuto dal Milan il mandato per l’operazione Alvaro Morata. Si sarebbe così tornati a parlare e trattare per lo spagnolo.

L’attaccante ha più volte dichiarato di non essere felice al Chelsea, e di voler tornare in Italia (magari chissà, anche per la nascita dei suoi gemelli attesi dalla compagna italiana Alice Campello). Milan e Juve, dopo aver ascoltato le dichiarazioni della punta centrale madrilena, hanno preso nota della sua volontà. Ma il Chelsea ad oggi non intende scendere sotto i 60 milioni di euro dopo l’investimento di un’estate fa che ha toccato gli 80 milioni di euro. Questa mattina ci sarebbe stato il primo contatto concreto con il Milan che ha ribadito l’interesse per Alvaro che rimane tra i preferiti per l’attacco. Bozzo, agente anche dello stesso Simone Zaza, ha fatto il punto con i dirigenti rossoneri anche sulla situazione dell’attaccante in forza nella società spagnola. Se dovessero sfumare i grandi nomi davanti, l’attaccante del Valencia sarebbe un potenziale piano B per il Milan che verrà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button