Calcio esteroCuriosità

Schalke 04, Meyer accusa il ds Heidel di bullismo: il club lo mette fuori squadra

In Germania sta facendo molto scalpore il comportamento di Max Meyer. Dopo aver annunciato di voler lasciare lo Schalke 04 a parametro zero, quest’oggi il classe ’95 ha rivelato il motivo della sua decisione. Non si tratterebbe, infatti, di una scelta di vita o di campo, bensì del rapporto con il ds Christian Heidel:

Non voglio continuare a stare nello Schalke 04 e lavorare con lui. Soltanto questo. Ultimamente mi sento anche bullizzato. Non volevo parlarne pubblicamente, ma dopo tutte le falsità che sono uscite non potevo più stare zitto”, ha sottolineato il tedesco a ai microfoni della ‘Bild’.

Lo Schalke 04 mette Meyer alla porta

Tale esternazione non è piaciuta al club teutonico, che poco fa ha annunciato di aver sospeso con effetto immediato il trequartista fino al termine della stagione regolare:Max Meyer non parteciperà alle sessioni di allenamento della squadra fino alla fine della stagione regolare e di conseguenza non sarà più utilizzato.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button