Mondiali

Messi vince il Mondiale con l’Argentina: è il più grande di sempre

La vittoria del Mondiale dell’Argentina contro la Francia ha il segno indelebile di Lionel Messi, assoluto protagonista e che ora ha vinto tutto.

Messi è il “GOAT”?

Partiamo dalla definizione di “GOAT“, che è l’acronimo di Greatest of all time, letteralmente il più grande di tutti i tempi. Negli ultimi anni si è sempre dibattuto se fosse meglio Messi o Cristiano Ronaldo, due giocatori incredibili e dobbiamo ringraziare di averli potuti ammirare. I detrattori storici dell’argentino gli hanno sempre criticato quanto fosse decisivo nel Barcellona più forte di sempre, mentre “spariva” con l’Argentina.

messi argentina francia mondiali

Nell’ultimo anno Messi ha smentito anche questo taboo, vincendo la Copa America e il Mondiale da assoluto protagonista. In entrambe le competizioni è stato premiato come il miglior giocatore del torneo, a suon di gol ed assist, ed anche ieri l’argentino è stato autore di una doppietta.

Il tutto, mentre questo Mondiale ha praticamente sancito la fine di Cristiano Ronaldo, che a breve compirà 38 anni e quindi difficilmente lo ritroveremo ad alti livelli, considerando che attualmente è senza squadra.

Meglio anche di Maradona?

Qui l’argomento diventa decisamente più spinoso: tutti sanno quanto ha dato Diego al calcio, diventando più di un semplice calciatore per milioni e milioni di persone. Volendo confrontare semplicemente i numeri tra Messi e Maradona, non c’è storia a favore dell’attuale giocatore del PSG. Però è anche vero che hanno vissuto epoche calcistiche troppo diverse tra loro per fare un vero paragone.

Ma la continuità di rendimento che sta avendo Messi, anche a 35 anni, in un calcio dove l’aspetto fisico e la velocità diventano sempre più importanti, è spaventosa.

Articoli correlati

Back to top button