CalciomercatoSerie A

Inter, il rinnovo di Icardi ora è un rebus: le parti si allontanano

In queste settimane si è parlato con insistenza del rinnovo di Mauro Icardi con l’Inter. Lo stesso Ausilio ha parlato di un prolungamento di contratto che ci sarà. Si ma quando? Sembra proprio essere questo il problema, nonostante tra le parti ci sia massima serenità la distanza è ancora netta.

La situazione

Secondo quanto riportato da Sportmediaset infatti, la società e l’entourage dell’argentino sono ancora molto distanti ed al momento non sembrano esserci spiragli. Il calciatore ha ricevuto quest’estate tre offerte da vero top player da parte di Real Madrid, PSG e Juventus con ingaggio superiore ai 10 milioni di euro. Cifre decisamente superiori rispetto ai 6 milioni di euro percepiti oggi.

Icardi sta benissimo all’Inter ed è pronto a restare, ma allo stesso tempo si attende una seria offerta da Suning da vero top player. La società che vuole puntare su di lui però, al momento non ha ancora mostrato segnali che vadano nella direzione auspicata dall’argentino. A questo punto tutto dipenderà solo dalla società, ma Icardi attenderà ancora per molto?

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button