Serie A

Inter, Marotta su Icardi: “La tensione non c’è mai stata, proporremo a breve il rinnovo”

Marotta su Icardi, l’amministratore delegato dell’Inter ha parlato della vicenda relativa all’argentino ai microfoni di Sky Sport:La tensione in realtà non c’è mai stata, se non da parte dei dirigenti di assumere una posizione nei confronti del ragazzo, non di natura disciplinare, ma di avvicendamento motivata direttamente a lui, che ritenevamo di prendere nel bene di tutti”.

Marotta su Icardi

Non è certo un accantonamento o un’esclusione, ma ritengo che in una grande famiglia i capifamiglia debbano prendere delle decisioni antipatiche. Il tweet di Wanda? Una prova di attaccamento alla società. Questo è un percorso di crescita e in questo caso anche di rafforzamento nei confronti di Icardi, che non dimentichiamo ha 25 anni”.

Se ho sentito Wanda dopo il sasso lanciato alla sua auto? Certamente, ho scambiato dei messaggi con lei, è stata educata e riconoscente, non dimentichiamo che ci sono 5 bambini. Lei è stata sempre corretta nel modo di relazionarsi con noi, ma di là di questa correttezza ci sono sempre dei principi che un ad deve far rispettare”.

L’infortunio? Quando un giocatore accusa questi fastidi abbiamo l’obbligo di crederci. Di certo vanno di pari passo a uno stato emozionale non ottimale. Si dice che i panni sporchi si lavano in famiglia, oggi con i social è praticamente impossibile. Risolveremo queste cose e troveremo la migliore soluzione, presenteremo una nostra proposta di rinnovo”.

In questa fase Spalletti non è stato solo un bravo allenatore, ma anche un grande gestore di spogliatoio. Queste dinamiche sono legate alla sua quotidianità, per Icardi non si è mai parlato di esclusione dal gruppo. E’ un giocatore importante che ha fatto tanto per l’Inter e che deve continuare a farlo”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button