Serie A

Roma, Manolas: “Speriamo Olsen e Mirante siano all’altezza di Alisson”

Direttamente dal ritiro americano con la Roma ha parlato il difensore greco Kostas Manolas. Il calciatore si è soffermato su numerosi temi dagli obiettivi al mercato.

Le parole di Manolas

“Quest’anno sappiamo quali sono le cose che vuole fare. Le cose ci riescono più facili, gli allenamenti sono più divertenti. Stiamo lavorando meglio. Col Tottenham abbiamo fatto delle belle cose, ma anche brutte. Abbiamo preso 4 gol su 5 tiri, dobbiamo migliorare su questo, a non  prendere gol. L’anno scorso, come si è visto, abbiamo fatto benissimo. E vediamo di fare meglio anche in attacco. Io l’ho detto 30mila volte, non voglio ripeteremi. El Shaarawy ha detto quello che ha detto, io l’altra volta ho detto quello che ho detto. Rimane così”.

Alisson e Malcom

Alisson è stato forse il miglior calciatore dell’anno scorso, uno dei più importanti, però davanti a queste offerte non puoi fare niente perché era un’offerta fuori mercato. Speriamo che Olsen e Mirante saranno all’altezza. Io non ho priorità per dire chi dobbiamo prendere o comprare, di questo si occupano il direttore e l’allenatore. Il caso Malcom? Ha deciso così, se non vuole venire a Roma è meglio che vada al Barcellona. Può continuare là. Malcom? Non lo conoscevo prima, neanche il suo nome. Non c’è motivo per salutarlo”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio