Calcio esteroChampions LeagueSerie A

Roma, Manolas incita i compagni all’effetto sorpresa: “Col Barça senza paura”

Manolas su Barcellona: “Loro sono favoriti, ma non si sa mai…”

In vista della sfida di Champions League contro il Barcellona, il difensore centrale della Roma Konstantinos Manolas, ha parlato a “Il Giornale”. Il ventiseienne greco si è mostrato senza paura dinnanzi all’incontro più importante della stagione calcistica.

Tutti comodi sul divano domani sera alle 20:45 per il fischio di inizio gara al Camp Nou. Un match sicuramente più impegnativo per gli undici di Di Francesco, che nonostante le tante difficoltà sperano nell’effetto sorpresa. Si sa che in sfide come queste, la pressione e la posta in palio pesano sulla performance dei giocatori ed incidono fortemente sul risultato. La Roma in questo è la favorita: ha ben poco da perdere e molta voglia di far ricredere. A tal proposito il numero 44 si è così espresso: “Dobbiamo fare il nostro massimo. Non dovremo andare lì con la paura di subire tanti gol. Dobbiamo rispettare il Barcellona ma con la consapevolezza dei nostri mezzi. Loro sono favoriti, ma nel calcio si gioca 11 contro 11 e non si sa mai….”

In rosa dall’agosto 2014 e con scadenza 30 giugno 2022, Manolas ha dichiarato che l’attaccanta Ibrahimovic (attuale Los Angeles Galaxy) è quello che gli ha dato più problemi. Su Messi, invece, si pronuncia con parole di stima ammettendo: “Non c’è un modo di fermarlo. Se ti fissi con lui, ci sono altri che possono farti male”.

Articoli correlati

Back to top button