Calcio esteroCuriosità

Manchester United, Mourinho: “Punto ad arrivare secondo”

Mourinho secondo, il nuovo obiettivo dello Special One

Per la prima volta in vita sua, José Mourinho dovrà accontentarsi di un secondo posto. Dopo aver vinto tutti i campionati e le coppe dei paesi in cui ha allenato più due edizioni di Champions League ed Europa League, lo Special One punta più in basso. Del resto il suo Manchester United è secondo in classifica in Premier League con 68 punti mentre in testa c’è il Manchester City a quota 84.

Al termine della stagione mancano sette partite e dunque ora si deve puntare a mantenere la seconda posizione come dichiarato dal portoghese quest’oggi in conferenza stampa: “Il mio obiettivo è finire secondo. Matematicamente non siamo ancora certi di essere tra i primi quattro. Dopo, non lo nascondo, in termini pratici finire secondo, terzo o quarto è esattamente lo stesso. Non vinci il titolo ma ti qualifichi per la fase a gironi di Champions anche se certamente è meglio arrivare secondi. Con i punti che abbiamo normalmente saremmo in lotta per il titolo, non lo siamo perché il City ha molti più punti. Complimenti al City”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button