Serie A

CONI, Malagò: “È venuta meno una certezza sui diritti tv. Non si può rischiare”

La questione relativa ai diritti tv tiene ancora in ansia e con il fiato sospeso la Serie A. Il presidente del CONI ed attuale commissario della Lega Serie A ha confermato la preoccupazione. Giovanni Malagò ha commentato la situazione ai microfoni di Labirinto.

Le parole di Malagò

“Preoccupato per la vicenda dei diritti tv? È venuta meno la certezza che qualcuno garantiva il pagamento e non è un elemento trascurabile. Bisogna portare avanti dei correttivi perché non si può rischiare. Non serve fare polemica, loro per primi sanno benissimo che se non c’è una piena condivisione su un nome, determinate cose non si riescono a fare. Questione di giorni,ma non se riusciranno a farle partire già dal prossimo campionato. Però ormai il discorso è varato e deve andare avanti. Penso sia una cosa buona per tutti”.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button