Calcio estero

Maguire rivela: “Mi hanno picchiato, ho avuto paura per la mia vita”

Il difensore del Manchester United Harry Maguire torna a parlare del suo arresto a Mykonos di qualche giorno fa, svelando tutti i dettagli della vicenda. Il ragazzo che ha la BBC ha raccontato di esser stato picchiato e di aver davvero temuto per la propria vita ed ha commentato anche la decisione delle autorità greche.

Maguire torna sulla rissa di Mykonos

Mi hanno picchiato sulle gambe, ero in preda al panico. Ho avuto paura per la mia vita. Mi sono trovato in una situazione che poteva succedere a chiunque e ovunque. Io so cosa è successo quella notte, so la verità. La condanna? È stato orribile, non potevo crederci. La mia coscienza è pulita. Quando ne parlo mi agito, ma è perché mi sento ancora arrabbiato. Andrò avanti, sono mentalmente abbastanza forte”.

Articoli correlati

Back to top button