Serie A

L’unica avversaria dell’Inter? L’Inter stessa

Con un vantaggio importante già a dicembre, l'Inter si candida alla vittoria finale

Con 46 punti in classifica, ed una sola sconfitta in campionato, l’Inter di Simone Inzaghi sembra una vera e propria macchina da guerra. 49 gol fatti e solo 15 subiti, girone di Champions superato e tante certezze: merito del nuovo trainer o lavoro di Antonio Conte ereditato? Al momento, pare che trovino conferme entrambe le cose. Fatto sta, che l’Inter pare non abbia rivali, se non i cugini rossoneri, che hanno il “vantaggio” di aver perso l’Europa, ed ora potranno concentrarsi direttamente sul campionato. L’Inter dovrà essere in grado di dosare bene le forze su tutti i fronti, campionato, Champions League e Coppa Italia.

Articoli correlati

Back to top button