CalciomercatoSerie A

Scudetto, il paradosso del futuro per Allegri e Sarri

La lotta scudetto entra nel vivo con Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri che si giocano la storia. Da un lato la Juventus dei record pronta ad entrare nella storia in modo indelebile; dall’altro un Napoli ed una Napoli pronta ad esplodere dopo i ricordi della squadra di Maradona.

Ma il futuro?

Si proprio quello sembra essere il paradosso per i due tecnici. Per Allegri in caso di sconfitta l’addio sembra segnato: con l’Arsenal nel futuro. Per Sarri al contrario sarebbe la vittoria a determinarne l’addio quasi scontato. Vincere o perdere a volte sono le facce della stessa medaglia, almeno sul mercato.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Back to top button