Serie A

Lazio, Lotito: “Con più fame questa squadra sarebbe ad altri livelli”

Ospite nella sede del Corriere dello Sport, il presidente della Lazio Claudio Lotito ha rilasciato queste dichiarazioni: “Non dico di aver dato una Ferrari a Inzaghi, perché non sono io a doverlo dire. Ma penso che se avesse anche avuto più fame adesso saremmo ad altri livelli”.

Le parole di Lotito sulla Lazio

“Se ci siamo chiesti di dover cambiare qualcosa? L’abbiamo fatto, abbiamo acquistato dei giocatori. Poi però la formazione non la faccio io. Non mi permetto di interferire in queste cose come hanno fatto altri miei colleghi. Alcuni calciatori forse avranno bisogno di più tempo. Le correzioni comunque sono state fatte”.

“Sono convinto che questi giocatori faranno molto bene. Correa veniva visto da me come un grande calciatore, inizialmente ha faticato poi si è dimostrato per quello che è. Io il mio lavoro l’ho fatto, poi sul campo non ci vado io. Se ci andassi io otterremo altri risultati. Per essere protagonista devi avere carattere, non bisogna mai adagiarsi”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Back to top button