Lazio, Lulic: “Ero a un passo dal gol, dispiace uscire così”

Rinnovo Lulic, è già pronto il prolungamento con la Lazio

Lazio parole Lulic: a parlare è il centrocampista della formazione biancoceleste che si mostra dispiaciuto e rammaricato per la sconfitta con il Siviglia

Al termine della gara contro il Siviglia, terminata 2-0 per la formazione spagnola, a parlare è Senad Lulic, intervenuto così ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’:

Lazio parole Lulic: “Guardando la partita usciamo a testa alta”

Ero a un passo dal gol, volevo tirare di prima, poi quando l’ho stoppata ho sentito il contatto tra difensore e portiere. Dovevo tirare prima, con quel gol la partita sarebbe andata diversamente. Sapevamo che avremmo avuto bisogno di due gol, dispiace non averne segnato neanche uno. Il risultato è chiaro, ma guardando la partita usciamo a testa alta. Ora martedì prossimo ci aspetta un’altra gara molto importante. I giocatori stanno tornando, speriamo di recuperarne qualcuno per la Coppa Italia. Possiamo contare però anche su chi ha avuto meno possibilità quest’anno. Faccio i complimenti a tutti: dispiace uscire così, guardiamo avanti. Non è facile giocare ogni tre giorni, speriamo di recuperare soprattutto qualcuno in difesa. Dobbiamo continuare a lottare insieme, così possiamo fare grandi cose”.

TAG