Serie A

Lazio, Lucas Leiva: “In Serie A mi sono sbloccato”

Lazio Lucas Leiva: “Qui ho superato le difficoltà nel segnare”

Un Lucas Leiva rivitalizzato quello che traspare dopo il suo primo anno di Lazio. Arrivato in biancoceleste per rimpiazzare Biglia, ha fatto addirittura meglio del suo predecessore argentino. Inoltre è stata anche la sua miglior stagione a livello realizzativo per il brasiliano, che ha segnato più gol in una sola annata alla Lazio che in 8 anni di Liverpool.

Queste le sue parole: “Ho sempre pensato che se fossi andato troppo avanti forse avrei lasciato i miei compagni di squadra scoperti. Alla Lazio ho iniziato a lavorare con più sicurezza, ho cominciato col prendere qualche iniziativa non troppo azzardata. Praticamente ho provato ad avanzare con cautela, misurando il rischio, senza lasciare la squadra scoperta. Così facendo sono riuscito a realizzare quattro gol e diversi assist in questa stagione, il mio score migliore da quando ho lasciato il Brasile”.

Una Serie A tattica, che lo ha aiutato molto a crescere: La Serie A mi ha insegnato molto a livello tattico e ho saputo rafforzare la mia forma fisica. Il giocatore che mi ha stupito più di tutti è Luis Alberto, che con me a Liverpool è forse arrivato troppo presto. Non mi sarei aspettato fosse così importante per la nostra squadra”. 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio