Lazio, Inzaghi: “Faremo di tutto per onorare l’Europa League”

Inzaghi Giroud

Lazio conferenza Inzaghi: queste le parole del tecnico biancoceleste a poche ore dalla sfida di Europa League contro il Celtic

Domani alle 21.00 la Lazio sarà impegnata nella sfida di Europa League contro il Celtic. Presente nella consueta conferenza stampa pre-gara, così il tecnico Simone Inzaghi ha presentato il match: “Dovremo fare una partita di grande personalità, dovremo avere una grande gestione della palla perché l’avversario pressa molto, è organizzato. Una squadra che rispecchia tanto l’allenatore”.

Lazio conferenza Inzaghi: “Abbiamo dimostrato di avere carattere”

“Ho guardato semplicemente il Celtic. Sabato abbiamo fatto una partita molto dispendiosa ma abbiamo giocato di sabato, con un giorno in più per recuperare e dobbiamo cercare di fare una grande partita. Sappiamo che è molto dispendioso giocare su più fronti a livello fisico che mentale. Faremo di tutto per onorare l’Europa League al 100% senza fare conti“.

Partita decisiva per la qualificazione?

“No, non è decisiva ma molto importante. Vedremo anche il doppio confronto fra Cluj e Rennes”.

Come valuta il Celtic?

“Il Celtic ha ottimi giocatori, Edouard è un ottimo centravanti, i mediani sono esperti e danno solidità, i centrali hanno ottimi fisici e il portiere ha fatto tanti anni in Premier. Squadra che può fare la Champions, molto assortita, lunga, attrezzata”.

Su Lazzari e Jony:

“Da loro mi aspetto che facciano un’ottima gara, sono due ottimi professionisti che si allenano bene e cercano di entrare nel migliore dei modi nei meccanismi. Hanno bisogno soprattutto gli stranieri di tempo, quindi andiamo cauti”.

Cosa le lascia la sfida contro l’Atalanta?

“Per la partita di domenica se ne è parlato tanto. Abbiamo dimostrato carattere già in più di un’occasione. Mi prendo l’ottimo secondo tempo ma è inevitabile che con i ragazzi abbiamo analizzato un primo tempo dove di solito approcciamo bene le partite e sabato ci abbiamo messo tanto del nostro, dovevamo fare meglio. Riguardo il Celtic è una squadra che corre tantissimo ed è dotato tecnicamente. Da parte nostra dovremo fare una grande partita perché sappiamo che in casa il Celtic è molto temibile”

Sul fattore campo:

“Sicuramente il pubblico spinge. Il Celtic è da affrontare nel migliore dei modi, poi l’atteggiamento vedo che cambia da casa a trasferta”.

TAG