Serie A

Klopp: ‘Maradona potevamo aiutarlo da vivo, invece di scattare selfie’

La vita di Diego Maradona riassume bene alti e bassi di un calciatore di fama mondiale. E’ il pensiero di Jürgen Klopp, allenatore del Liverpool, che si chiede, con rimpianto, se non sarebbe stato possibile fare di più per Diego mentre era in vita, per aiutarlo a combattere i suoi demoni.

“L’ho incontrato una volta e, per un giocatore del mio livello, è stato come incontrare il Papa. E’ stato davvero speciale”, ha ricordato, come riporta l’Ansa. “Mancherà al calcio, mi mancherà. E quando assisto alle reazioni causate dalla sua scomparsa in giro per il mondo, mi dico che se gli avessimo dimostrato il nostro amore quando era ancora con noi, senza provare a fare un selfie, ma solo mostrandogli il rispetto che meritava, penso che avremmo potuto aiutarlo”. 

FONTE: calciomercato.com

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto