Serie A

Belgio, Kezman ricercato dalla polizia: guai per il procuratore di Milinkovic-Savic

Lo scandalo Calciopoli che ha colpito il calcio belga, vede al centro di numerosi problemi anche Mateja Kezman. L’ex giocatore del PSV Eindoven ed ora titolare dell’agenzia che cura gli interessi di numerosi giocatori è ricercato dalla Polizia. Il procuratore di Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio, sembra essere al centro dell’indagini della Polizia.

Secondo i media serbi, l’agente del giocatore serbo avrebbe riciclato ben 30 milioni di euro di denaro sporco, proprio nell’operazione che vide l’approdo del giocatore della società di Claudio Lotito al Genk nel 2014. Dopo l’arresto di uno dei suoi colleghi, il procuratore Dejan Veljkovic, anche l’agente di Milinkovic-Savic è ricercato dalla polizia, che non è stato arrestato visto che risulta introvabile agli agenti delle forze dell’ordine belga.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button