FormazioniSerie A

Juventus, Allegri cambia la difesa in vista della Sampdoria

Alla vigilia di Juventus – Sampdoria, ha parlato in conferenza stampa l’allenatore dei bianconeri Massimiliano Allegri. Dopo aver diramato i convocati per il match di domani, il tecnico si è soffermato su diversi temi.

Juventus – Sampdoria conferenza Allegri: “Rugani al posto di Bonucci”

Conferenza stampa che Allegri apre con il tema di questi giorni relativo agli episodi di razzismo, come capitato a Koulibaly a San Siro. Queste le sue parole: “Credo che noi come calcio abbiamo il dovere di proseguire con le azioni e non dimenticare tutto nel giro di qualche giorno. Dobbiamo essere responsabili ed intelligenti, senza alimentare una esasperazione che poi sfocia in accadimenti come quelli di Milano”. 

E sul fatto di fermare la Serie A ne parla così: “Fermare il campionato in sé non risolve nulla. Ci sono i mezzi tecnologici all’intero degli stadi per fermare certi episodi, ma né io né altri allenatori possiamo fare nulla”. 

Entrando nelle dinamiche di Juventus – Sampdoria Allegri ne parla così: Benatia ha avuto un’infiammazione, sono quasi tutti a disposizione e anche Matuidi ha smaltito l’influenza. Abbiamo l’obbligo di prendere i tre punti senza se e senza ma, tirare fuori le ultime energie rimaste”. 

In attacco nessuno tirerà il fiato: “Hanno fatto tutti delle belle prestazioni e credo che si deciderà molto nel secondo tempo. I miei attaccanti sono tutti al top, da Mandzukic a Ronaldo e Dybala e Douglas Costa, ma non svelo nulla”. Sul calciomercato invernale invece si è espresso così: “Non credo che la Juventus sia in crisi tale da andare a fare rinforzi nel calciomercato. Al momento siamo primi e abbiamo passato il girone di Champions League”. 

Sulla formazione del possibile undici di partenza Allegri ne ha parlato così:Gioca Szczesny e non Perin e Rugani al posto di Bonucci anche perché ne ha giocate tantissime dall’inizio dell’anno“.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button