Calciomercato

Juventus, Paratici: “A gennaio vogliamo modificare il meno possibile”

Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus, ha parlato del calciomercato di gennaio prima del match tra i bianconeri ed il Sassuolo delle 12:30.

Juventus Paratici calciomercato gennaio

Juventus Paratici calciomercato gennaio

“Dybala, Higuain e CR7 insieme? Lascio la palla al mister, ha un lavoro difficile. Sono tre grandi campioni e persone, si stanno dimostrando tali. In questo momento non stiamo pensando al mercato, giochiamo sei partite per arrivare alla sosta, poi tireremo le somme. Ma nella nostra testa c’è modificare il meno possibile”.

I partenti di gennaio

Diversi sono i calciatori che hanno chiesto, o potrebbero farlo, una cessione a gennaio. In difesa scalpita Demiral che vuole spazio dopo aver raccolto una sola presenza stagionale. Su di lui c’è il Milan pronto a puntarci. A centrocampo è complicata la situazione legata ad Emre Can, in questo momento in campo col Sassuolo, che si aspetta di giocare con continuità per rimanere. La Juventus, per cederlo, chiede circa 40 milioni di euro che nessuno pare sia disposto ad offrire. A fare i bagagli con assoluta certezza ci sarà Mario Mandzukic che è da inizio stagione fuori rosa, ma il Manchester United si è tirato fuori dalla corsa. Ora rimangono solo Bayern Monaco ed il Milan.

Articoli correlati

Back to top button