Serie A

Juventus, Di Livio: “Questa Juve non vale quella del ’96”

Juventus intervista Di Livio: “Non paragonate questa squadra alla mia”

Fa discutere nell’ambiente Juventus da ormai inizio anno se questa sia o meno la squadra bianconera più forte di sempre. In molti ritengono che quella dell’epopea Lippi sia stata per distacco la migliore, dominatrice in Italia ed in Europa con quattro finali UEFA consecutive negli anni ’90. Proprio un pilastro di quella Juve lì, vale a dire Di Livio, si è espresso in materia.

Queste le sue parole: “Sia questa Juventus che la mia sono entrambe fortissimeLa mia è riuscita a trionfare in Europa, questa non ci sta riuscendo anche se quest’anno ha molte possibilità di poterci riuscire. Io mi tengo la mia tutta la vita, senza ombra di dubbio. In Champions se la lottano con Manchester City e Barcellona quest’anno“. 

Milan-Juventus si avvicina: le parole di Di Livio

Milan-Juventus è alle porte. Ultima partita prima della sosta e dunque per chi ne uscirà sconfitto ci saranno inevitabilmente degli strascichi mentali. Sulla gara di San Siro Di Livio si sbilancia in questo modo: Devo dire che Gattuso sta facendo molto bene e mi piace il suo carattere, ma contro la Juve domenica al massimo pareggerà. Il Milan è una squadra costruita per lottare per un quarto posto, la Juve no”. 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio