Serie A

Juventus, De Ligt: “Bisogna migliorare tanto, ma l’importante sono i tre punti”

Il difensore della Juventus Matthijs De Ligt è intervenuto al termine della gara con l'Udinese e si è soffermato sulla crescita della squadra

Il difensore della Juventus Matthijs De Ligt è intervenuto al termine della gara con l‘Udinese e si è soffermato sulla crescita della squadra. L’olandese ha avuto modo poi di tornare a parlare anche di Cristiano Ronaldo, che la scorsa estate ha lasciato i bianconeri e non è stato ovviamente semplice sostituirlo.

De Ligt al termine di Juventus-Udinese 2-0

Ho sentito cosa ha detto il mister. Capisco a cosa si riferisce quando parla di esperienza, siamo giovani di età ma ad esempio io ho già giocato 250 partite in prima squadra e penso che noi cresciamo quando giochiamo tante partite. Le gare come oggi sono importanti. Abbiamo vinto, abbiamo preso più esperienza…Bisogna migliorare tanto ma l’importante sono i tre punti”

Conclude sull’addio di Cristiano Ronaldo

Cristiano è uno che fa sempre gol, è un attaccante che sfrutta tutte le occasioni. Questo a inizio stagione ci è mancato, ma piano piano stiamo trovando chi segna. McKennie, Dybala…La nostra squadra ha bisogno di aiuto da parte di tutti, non abbiamo il bomber da 30 gol. Penso che stiamo migliorando”.

Articoli correlati

Back to top button