ApprofondimentiCoppa ItaliaSerie A

Juventus, altra finale persa e zero titoli, colpa di Allegri?

La Juventus dopo più di 10 anni chiude la prima stagione senza neanche un titolo, dopo due finali perse, la colpa è soprattutto di Allegri?

La Juventus dopo più di 10 anni chiude la prima stagione senza neanche un titolo, dopo due finali perse, la colpa è soprattutto di Allegri?

Juventus, due finali perse e mai in lotta per lo Scudetto

Dopo una stagione di transizione con Pirlo, dove è arrivata la fine della striscia di 9 Scudetti vinti, ma erano comunque arrivati due trofei, Allegri ha fatto peggio. Vero che l’addio di Ronaldo a pochi giorni dal termine del calciomercato ha stravolto i piani, ma è stato poi sostituito da Vlahovic.

La Juventus non è mai stata realmente in lotta per lo Scudetto, ma comunque ha avuto la Supercoppa e la finale di Coppa Italia da giocarsi, entrambe contro l’Inter. Entrambe però perse ai supplementari, in modi diversi ma simili.

Allegri ha commesso gli stessi errori: dopo aver riagguantato la partita, passando ieri sera addirittura in vantaggio, ha poi deciso di chiudersi per mezz’ora schierando anche Bonucci. Scelta che non ha pagato e l’Inter ha poi meritatamente vinto 4-2.

Fino a quel momento la Juventus aveva giocato alla pari e creato più occasioni di gol, ma il solito atteggiamento arrendevole e difensivo di Allegri, ha fatto si che i bianconeri resteranno a bocca asciutta in termini di trofei vinti quest’anno.

Articoli correlati

Back to top button