Calciomercato

Juventus, l’affare Mbappé è possibile: cifre e dettagli dell’operazione

La Juventus da ormai qualche anno, oltre che dal punto di vista prettamente sportivo, è in ascesa anche sotto il profilo economico. Ora, dopo le operazioni che negli ultimi due anni hanno portato agli acquisti di Ronaldo e De Ligt, sarebbe il momento di Kylian Mbappé il cui affare sembra possibile anche se complesso.

Juventus affare Mbappé

Juventus su Mbappé

Lo stesso presidente Agnelli ha dichiarato di volere un nuovo Ronaldo che abbia meno di 25 anni e chi più dell’asso del Paris Saint Germain?! Dunque, come già detto l’affare è complesso sia dal punto di vista economico che della concorrenza, ma non impossibile. Su di lui, oltre la Juventus, c’è il Real Madrid pronto a far follie. Il cartellino dovrebbe aggirarsi intorno ai 200 milioni di euro, mentre il contratto prevederebbe un quinquennale a 20 milioni annui. Questo porta ad un esborso complessivo di circa 400 milioni di euro. Una cosa non da poco insomma. Intanto i parigini tentano di convincerlo con un ingaggio top.

Nuovo Ronaldo, le alternative

Juventus su Sancho

Le alternative a Mbappé non mancano di certo. Ci sono infatti nel mirino Sancho che avrebbe già costi, non di certo miseri, ma ben minori. Il Borussia Dortmund infatti chiede 100 milioni, mentre al giocatore potrebbero andare 8 milioni di euro anni. C’è anche Son del Tottenham che ha un costo di 80 milioni di euro.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio