Juve, Roma e Napoli aspettano Milik: entro 48 ore la risposta ai giallorossi

Milik

Il sì o il no dell'attaccante ex Ajax, Asburgo e del Napoli ai giallorossi tiene in scacco i bianconeri che puntano sul bosniaco

Le mosse di mercato di Juve, Roma e Napoli sono appese alla decisione dell’attaccante polacco, che deve dire sì o no all’offerta del club giallorosso. In caso di risposta affermativa, ecco che si apriranno automaticamente le porte per l’ingresso di Dzeko nel mondo bianconero.

Milik: niente Juventus per il polacco

Il sogno di Milik di giocare nella Juventus, dopo aver rifiutato il rinnovo con il Napoli, è svanito. Paratici ha parlato con il suo agente dicendogli chiaramente che la scelta è caduta su Dzeko.

Arkadiusz si è preso 48 ore di tempo per decidere. Tre squadre restano con il fiato sospeso: scegliere la Roma o cercare un’altra soluzione per evitare di passare un anno in tribuna e andare via gratis a giugno.

Milik è ormai fuori dal progetto del Napoli e di Gattuso. Prima l’esclusione dai convocati per le ultime due amichevoli e ora l’allenamento in solitaria a Castel Volturno.

L’accordo tra il club e la Roma c’è già sulla base di un prestito oneroso a tre milioni, obbligo di riscatto fissato a 15 e sette milioni di bonus per un’operazione da 25 milioni di euro.

Milik: pronto un contratto quinquiennale per l’ex Ajax

Manca adesso la risposta del polacco, per cui è pronto un contratto quinquennale, con i giallorossi disposti a far salire l’ingaggio da 4,5 a 4,8 milioni di euro più una parte variabile pur di convincere il giocatore a sposare la causa capitolina.

TAG