Rass. StampaSerie A

Juventus, Buffon striglia i suoi: “Non mi fate ritirare da perdente”

Questa stagione per Gianluigi Buffon doveva essere quella dell’addio glorioso: il Mondiale in Russia, il sogno Champions e lo scudetto per chiudere in bellezza. Al momento sembra davvero che stia andando tutto storto per il capitano bianconero che però, continua a dimostrare di essere ancora all’altezza di palcoscenici importanti.

Lo sfogo di Buffon

Nonostante le eccellenti prestazioni a 40 anni Buffon è pronto a dire addio a fine stagione. Una scelta ormai quasi obbligata, visto che la Juve ha pronti altri piani per difendere i pali ed offrirà a Gigi un ruolo dirigenziale. Proprio per questo motivo, come riportato da Tuttosport, il numero 1 non ha affatto gradito la sconfitta con il Napoli. Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo piemontese, al rientro negli spogliatoi Buffon ha strigliato i compagni con un concetto molto semplice: “Non fatemi smettere da perdente”.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Back to top button