Serie A

Atalanta, Gasperini in conferenza: “Gomez a Torino non ci sarà”

Quella di domani sarà una gara importante per l’Atalanta, che vuole dare una certa continuità di risultati. Dopo la vittoria esterna contro il Bologna per 1-0 domenica scorsa, i ragazzi di Gasperini vogliono tentare l’impresa. Brucia ancora molto inoltre, l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano della stessa Juventus. Proprio per queste ragioni quella di domani si preannuncia una gara tutt’altro che scontata.

Juve-Atalanta Gasperini : “Gomez non sarà dei nostri”

Un Giampiero Gasperini molto motivato quello che si è presentato alla conferenza stampa di oggi in vista di Juve-Atalanta. La ‘Dea’ non viene a Torino per farsi una passeggiata, come ribadito dallo stesso tecnico atalantino: “Capisco l’esigenza di tenere il campionato aperto, ma se facciamo risultato è per noi stessi. Non ci siamo mai scansati nelle tre competizioni, su questo non devono esserci dubbi. Giocando tre partite in una settimana, compresa quella di domenica a Verona, è normale cambiare qualche giocatore”. 

L’allenatore dell’Atalanta ha poi precisato che Gomez non sarà della gara per un problema fisico: “Gomez ha un risentimento alla coscia. Un postumo della partita di Bologna giocata su un campo molto pesante, anche Petagna è da verificare insieme a Rizzo e Bastoni”. E’ poi lo stesso tecnico bergamasco a cercare di dare conforto al periodo “no” del Papu: “Ha avuto episodi sfortunati contro il Borussia e la Juventus in Coppa Italia. Se fossero entrati quei palloni si parlerebbe di lui come di un campione straordinario. Domenica invece l’ho visto in calo morale, da capitano deve reagire. Per raggiungere l’Europa League ci servono la testa sgombra e il miglior Papu”.

Articoli correlati

Back to top button