Italia, i convocati di Mancini per Bosnia e Armenia

Convocazioni Nazionale

Convocati italia Bosnia Armenia, le prossime partie permetteranno al c.t. azzurro di sperimentare in vista di Euro 2020, avendo la qualificazione in tasca

Sono 29 i giocatori convocati dal c.t. Roberto Mancini per la doppia sfida con Bosnia e Armenia. Tra i volti nuovi possiamo notare il fiorentino Castrovilli, il bresciano Cistana e il bolognese Orsolini.

Convocati Italia Bosnia e Armenia

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Andrea Cistana (Brescia), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Rolando Mandragora (Udinese), Marco Verratti (Paris Saint Germain). Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Riccardo Orsolini (Bologna).

Esperimenti azzurri

Con la qualificazione in tasca il commissario tecnico avrà a disposizione le prossime gare per sperimentare. L’aver convocato giovani come Castrovilli e Orsolini, gli darà occasione di vederli fuori dal contesto del loro club, in modo da capire se possano essere utili alla causa azzurra ad Euro 2020. Inoltre c’è ancora molto mistero su chi sarà il nostro attaccante di punta: Immobile è capocannoniere, ma Belotti si è comportato molto bene con la maglia tricolore.

 

 

TAG