Serie A

Sampdoria, Leris: “E’ una stagione difficile, meritavamo di più”

Mehdi Leris, centrocampista della Sampdoria, ha rilasciato un’intervista a Il Secolo XIX, in cui ha parlato del suo campionato, e delle possibilità di salvezza della squadra ligure. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni.

Sampdoria, Leris in un’intervista a Il Secolo XIX: “La stagione a livello personale è soddisfacente”

Sul suo campionato: “A livello personale abbastanza soddisfacente. Due tecnici mi hanno fatto giocare sempre, o quasi. Però non sono riuscito a essere abbastanza decisivo. Potevo fare più gol e più assist.

Sul campionato della Sampdoria: “A livello collettivo invece è una stagione difficile. Abbiamo commesso degli errori, siamo stati un po’ sfortunati. ma a volte meritavamo di più. Ogni partita cerchiamo di essere all’altezza del blasone della Samp e della sua maglia. Con orgoglio e dignità”.

Sulle possibilità di salvezza della squadra ligure: “Verona, poi Roma, Cremonese, Lecce… Le dobbiamo vincere tutte. Finché la matematica non ci condanna, nessuno di noi si arrende”.

Articoli correlati

Back to top button