Curiosità

Cassano non smette: “Solo i pipponi possono dire di essere ex”

A nove mesi dalla brevissima avventura all’Hellas Verona, Antonio Cassano vuole tornare ad essere protagonista in Serie A. Per farlo, il barese ha lanciato un annuncio ai microfoni di ‘Sky Sport’: Io sarò calciatore in eterno, solo i pipponi possono dire di essere ex perché quando giocavano erano pipponi“.

Intervista Cassano a Sky: Fantantonio vuole continuare a giocare

Non so quando tornerò, so sicuramente che ho voglia di farlo. Ho perso 5 kg in un mese, non voglio giocare per i soldi, a maggior ragione adesso, ma per orgoglio e per rivincita. Squadra ideale? Una che ha un’idea di gioco, con giocatori interessanti: non andrei in una che lotta per la salvezza”, ha proseguito il 35enne.

L’ex Roma, Inter e Milan tra le altre ha ammesso di aver migliorato il lato bizzarro del suo carattere:Le cassanate bisogna metterle in conto, ma molto meno perché ora ho due figli. Quello più grande mi chiede perché non son rimasto tanto a Madrid, gli ho risposto che ero pazzerello”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button