Serie B

Serie B, il presidente Balata: “La nostra serie è molto avvincente e combattuta”

Il presidente della Lega Serie B Mauro Balata ha rilasciato un’intervista a margine dell’evento dedicato ad Andrea Fortunato, ex calciatore di Genoa e Juventus stroncato dalla leucemia a soli 24 anni che si tiene oggi presso il Salone d’Onore del CONI. Di seguito le sue parole riportate da TMW: “La Serie B è molto avvincente e combattuta, un campionato che fino alla fine per tradizione non esprime i valori della classifica che poi determinano le promozione e le retrocessioni“.

Il Presidente della Lega Serie B Balata: “Incremento degli spettatori in tv e allo stadio”

Aumento dell’interesse sulla Lega B: “C’è stato anche un incremento del livello tecnico, delle partite. Un aumento degli spettatori negli stadi, anche ieri abbiamo superato i 100mila presenti complessivi, e un forte incremento di audience televisiva, c’è grande interesse per quello che è il vero campionato degli italiano, dove ci sono tanti giovani italiani di alto livello che riescono ad affermarsi e mettersi in mostra e andare ancora più in alto“.

Le ottime prestazioni delle squadre promosse dalla B alla A: “Questo è un tema delicato, quello dell’equilibrio competitivo che rende una competizione più avvincente e godibile anche per i tifosi, più aperta fino alla fine. Noi abbiamo questo tipo di campionato e mi sembra che anche in Serie A si siano creati i presupposti per migliorare questo aspetto e tutto dovrebbe favorire la crescita di tutto il movimento”.

Sulla penalizzazione alla Juventus: “E’ un tema delicatissimo e siccome faccio il giurista, l’avvocato di professione, preferisco parlare quando ci sono già decisioni definitive perché ho il massimo rispetto per chi deve giudicare e c’è ancora un grado di giudizio in sede sportiva. Non mi pare giusto esprimere valutazioni che possano anche determinare, indirettamente, un condizionamento. Ci sono legittime istanze delle difese e vedremo come andrà a finire. Come dirigenti sportivi e federali abbiamo la responsabilità di fare un’analisi di tutti questi fenomeni che accadono ciclicamente nel calcio e cercare di capire se possiamo migliorare il sistema normativo per prevenire certe situazioni”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio