FormazioniSerie A

Inter, ora testa al Sassuolo: obiettivo 3 punti

Smaltiti i carichi post Shakhtar i nerazzurri sono proiettati al match contro i neroverdi

Dopo lo 0-0 in terra ucraina, in casa Inter è già tempo di pensare all’anticipo in programma sabato 2 ottobre alle ore 20.45: per i nerazzurri c’è Sassuolo – Inter.  I nerazzurri arrivano al match dopo il 2-2 rocambolesco in casa con l’Atalanta, mentre i neroverdi giungono al match più motivati avendo vinto per 1-0 contro la Salernitana nel turno precedente: entrambe le squadre sono alla ricerca dei tre punti, seppur per motivi diversi.

Come giocherà l’Inter a Reggio Emilia contro il Sassuolo

Mister Simone Inzaghi schiererà la miglior formazione possibile, confermando probabilmente sia il pacchetto arretrato, formato da Skriniar, De Vrj e Bastoni, mentre a centrocampo potrebbe rifiatare Barella, mentre le altre due maglie sono degli intoccabili Brozovic e Calhanoglu, il tandem composto da Lautaro e Dzeko non si tocca.

Probabili formazioni Sassuolo – Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

A disposizione: Pegolo, Satalino, Toljan, Kyriakopoulos, Ayhan, Goldaniga, Peluso, Magnanelli, Harroui, Matheus Henrique, Traore, Defrel, Scamacca.

Allenatore: Alessio Dionisi.

Indisponibili: Romagna, Obiang.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: nessuno.


INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Correa.

A disposizione: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Dimarco, Kolarov, Vecino, Gagliardini, Vidal, Sanchez, Satriano, Lautaro Martinez.

Allenatore: Simone Inzaghi.

Indisponibili: Sensi.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: nessuno.

Articoli correlati

Back to top button