Milan, Gattuso: “Chi ha paura dell’Inter resti a casa”

Milan Juventus infortunio Bonaventura

Inter-Milan conferenza stampa Gattuso: "Forti quanto loro". L'allenatore rossonero non si sente inferiore ai cugini nerazzurri

Inter-Milan conferenza stampa Gattuso: “Forti quanto loro” 

Inter-Milan è una di quelle partite che si preparano da sole, anche se in panchina c’è un allenatore carismatico come Gattuso. Il tecnico rossonero ha appena finito di parlare in conferenza stampa il giorno prima del derby. Gattuso ha analizzato la partita sotto il punto di vista tecnico e psicologico. Sarà una gara da vincere con la testa secondo lui.

Queste le parole di Gattuso su Inter-Milan: Il derby si vince con la testa. L’anno scorso siamo stati fortunati e non meritavamo per nulla il pareggio. La vivo meglio da allenatore che da giocatore. Lo giocheremo con tranquillità. Voglio vedere una squadra senza paura”. 

Gattuso ha parlato anche di Spalletti, il suo collega nerazzurro, elogiandolo per le tante panchine in carriera: “Lui è a mille panchine, ci sono venti anni di differenza. La strada è ancora lunga da parte mia. L’anno scorso e quest’anno ha cambiato qualcosa a livello tattico, ed è un punto di riferimento per un allenatore giovane come sono io”. 

Intanto due conferme, per chi gioca e chi no: si tratta di Caldara e Calhanoglu: Caldara domani verrà in panchina, ha ancora un problema al pube, mentre Calhanoglu ha avuto problemi familiari ma spero di vederlo al top così come l’ho trovato bene con la sua nazionale”. 

TAG